Partito della Rifondazione Comunista Federazione di Roma Care compagne e cari compagni, vi trasmettiamo il Documento approvato nella riunione del 12 aprile u.s. del Comitato politico federale riguardanti la fusione dei Circoli "Cecinelli" e "Panzironi"

Il Comitato politico della Federazione di Roma valuta positivamente la volontà espressa dall'assemblea congiunta dei Circoli  “Cecinelli” e “Panzironi” tenutasi lo scorso  XX marzo alla presenza del compagno Vito Meloni, nella doppia veste di Commissario straordinario del Circolo “Panzironi” e di Segretario della Federazione,  di procedere alla fusione dei due Circoli.

La riorganizzazione della presenza del Partito nella città è un obiettivo che la Federazione si è data già nella fase di gestione della regolarizzazione delle proprie sedi ATER che in quell'occasione ha trovato un primo timido avvio. La proposta dei due Circoli, ancora più significativa perché non dettata da necessità numeriche, consente oggi di fare un altro piccolo passo in questa direzione, al fine di rendere più efficace l'azione politica delle nostre strutture territoriali.

Il CPF delibera, pertanto, l'unificazione dei due Circoli e la conseguente costituzione del nuovo Circolo “L. Cecinelli- V. Panzironi”. La sede del Circolo è stabilita in Via Litta mentre sarà comunque garantita la permanenza di un presidio territoriale nella sede di Via di Montespaccato, sia in considerazione delle spese molto limitate necessarie al suo mantenimento sia, soprattutto, per la necessità della prosecuzione delle iniziative politiche già avviate e dell'avvio di quelle programmate.

La Costituzione formale del nuovo Circolo avverrà con la convocazione del Congresso straordinario da parte della Segreteria d'intesa con i rappresentanti dei due Circoli entro e non oltre il 15 maggio che concluderà il commissariamento del Circolo “Panzironi”.

 

Roma, 12 aprile 2018