MUNICIPIO ROMA 19 – COMUNICATO STAMPA DEI GRUPPI DI OPPOSIZIONE

L’opposizione nel 19° Municipio
COMUNICATO STAMPA DEI GRUPPI
API – Partito Democratico – Rifondazione Comunista FDS

A causa della strafottenza del Presidente del Consiglio del Municipio 19, che per l’ennesima volta ha dato un calcio alla democrazia fregandosene delle istanze presentate dalle opposizioni, screditando addirittura il Presidente del Municipio Milioni, oggi abbiamo deciso di non partecipare alla votazione dei Presidenti e Vicepresidenti delle nuove commissioni questa la denuncia congiunta da parte dei gruppi di opposizione PD, API e Rifondazione Comunista del Municipio 19 Monte Mario.

Da mesi i lavori delle commissioni del Municipio 19 sono ingestibili e più volte la maggioranza di centro destra, spinta dalle nostre richieste, ha provato a ridurne il numero senza riuscire però ad accontentare i diversi membri. L’ultima proposta presentata dalla maggioranza a Novembre ha visto sollevare le nostre perplessità, perplessità senza dubbio condivisibili tanto da essere per lo più accolte dal Presidente del Municipio Milioni. Nonostante ciò, il 23 dicembre scorso è stato convocato dal Presidente dell'Aula, un consiglio con all’ordine del giorno uno schema di delibera con oggetto la Nomina delle Commissioni Consiliari. Tale proposta non solo non ci è stata consegnata nei tempi utili per l’esame ma addirittura la stessa non conteneva le istanze da noi presentate e accolte da Milioni. Tale comportamento ha portato noi membri di opposizione a non votare in aula la suddetta delibera in quanto inesatta e frutto di un lavoro non condiviso. Proprio per questo motivo, una volta depositata la delibera votata il 23 dicembre dalla sola maggioranza, il Presidente Milioni, dopo aver sentito e accolto nuovamente le nostre istanze, il 4 gennaio ha depositato una nuova delibera da discutere in sede del prossimo Consiglio utile. Nonostante questo oggi il Presidente del Consiglio, andando nuovamente contro a ogni principio di democrazia e non ascoltando non solo noi dell’opposizione ma anche il Presidente stesso del Municipio, invece di convocare il Consiglio per esaminare la nuova proposta di delibera ha voluto procedere con le votazioni dei Presidenti e Vicepresidenti delle commissioni istituite con la seduta del 23 dicembre.

Riteniamo il comportamento del Presidente del Consiglio, privo di responsabilità, che va contro ogni logica di democrazia e che sottolinea nuovamente la sua incapacità nell’ascoltare, in modo prevenuto, le proposte delle opposizioni, nonostante il ruolo di garanzia. L’aver voluto nominare oggi i Presidenti e Vicepresidenti delle Commissioni è stato uno spreco di tempo per l’amministrazione visto che tra qualche giorno dovrà essere convocato il Consiglio con all’ordine del giorno la nuova proposta di delibera presentata da Milioni che accoglie le nostre istanze. Non possiamo che constatare come la logica delle poltrone e delle nomine sia stato oggi, primo giorno di lavoro del 2012, nonostante i tanti problemi del territorio, l’unico pensiero del Presidente del Consiglio.

MUNICIPIO ROMA 19 – COMUNICATO STAMPA DEI GRUPPI DI OPPOSIZIONE – API – Partito Democratico – Rifondazione Comunista FDS