Comunicati

Sei DISOCCUPATO o disoccupata? Sei precario o PRECARIA? LOTTA PER I TUOI DIRITTI!! Iscriviti alla nostra Lista - Compila il Modulo allegato a questo articolo. Ma solo se sei DISPOSTA O DISPOSTO A LOTTARE

Sei DISOCCUPATO o disoccupata? Sei precario o PRECARIA ?   ALLORA: LOTTA PER I TUOI DIRITTI!!

PER OTTENERE UN LAVORO DIGNITOSO o un reddito minimo garantito, così come negli altri paesi europei.CHI CI GOVERNA NON FARA’ NIENTE per risolvere i tuoi problemi lavorativi, perché come sempre è stato la disoccupazione e il precariato gli servono per ricattare i lavoratori e le lavoratrici.Autorganizzati con la lista disoccupati e precari di Roma Nord per costruire insieme un futuro migliore. Questo sarà possibile MA SOLO GRAZIE ALLA LOTTA IN PRIMA PERSONA!

Care compagne e cari compagni, pubblichiamo un breve Report dell' Incontro del Coordinamento regionale PAP Lazio, tenutosi lunedì 12 febbraio.

1.  Si è fatto il punto su materiali prodotti e sulle spese affrontateSi è convenuto di fare subito un "fondo comune"per le spese passate e per quelle future da parte di tutti i soggetti politici organizzati.
Rimane comunque indisp

Partito della Rifondazione Comunista Comitato regionale del Lazio Ai/le segretari/e delle Federazioni del Lazio Care compagne e cari compagni

come tutti sapete sono state ammesse le nostre liste nelle cinque province, grazie soprattutto al lavoro continuo e faticoso di tutti e tutte voi ed anche all'aiuto degli altri soggetti che fanno parte della lista regionale. In alcune province, in particolare, la raccolta delle firme è stata molto difficile ma il coraggio e la responsabilità dei compagni e delle compagne hanno fatto raggiungere il bellissimo obiettivo.

Ora ci aspetta un compito non meno difficile, dato l'oscuramento della nostra lista da parte dei giornali e dei mass media: far conoscere il più possibile il nome della lista, i candidati e le candidate e il programma.

Ciò vuol dire impegno e a volte sacrificio, perchè in questo mese dobbiamo cercare di dare il massimo sforzo per riuscire a informare e contattare il maggior numero di soggetti, facendo crescere il coinvolgimento, le attività e le iniziative pubbliche nei vari territori.

Cari Compagni iscritti e simpatizzanti del nostro Circolo territoriale del PRC "Valerio Panzironi" di Primavalle. Elezioni Regionali del Lazio. Tutte le Firme servono.

Per presentare la lista alle elezioni regionali dobbiamo raccogliere in pochi giorni oltre 8000 firme. Una impresa enorme. Tutte le firme servono. Ecco dove firmare. Entro Oggi Martedì 30 Gennaio. Non mancare!!!

ATTENZIONE!!! la situazione di Latina è critica – chi può aiutare o vuole firmare può contattare Antonio 3345404104, Filena 3898707830, Gennaro 3290042287, Maurizio 3409622884, Pina 3299292033, Salvatore 3315743601, Tatiana 3333001676)

COMUNICAZIONI IMPORTANTI per la RACCOLTA FIRME per le ELEZIONI REGIONALI DA MERCOLEDI' 24 GENNAIO A MARTEDI' 30 GENNAIO

Partito della Rifondazione Comunista
Federazione di Roma Ai compagni e alle compagne della Federazione PRC Roma
COMUNICAZIONI IMPORTANTI per la RACCOLTA FIRME per le ELEZIONI REGIONALI
DA MERCOLEDI' 24 GENNAIO
A MARTEDI' 30 GENNAIO

Care compagne e cari compagni,

alcune comunicazioni importanti per iniziare al meglio la raccolta delle firme per la presentazione della lista alle elezioni regionali:

- I moduli per le sottoscrizioni si possono ritirare da OGGI, MARTEDI' 23 GENNAIO, dalle 17.30 presso la nuova sede della Federazione di Roma, in Piazzale degli Eroi 9.
- Domani mattina la sede sarà aperta a partire dalle ore 10.00 fino al tardo pomeriggio
- Sono stati già autorizzati i banchetti per la raccolta firme per la giornata di mercoledì 24 e giovedì 25 gennaio. Se volete ancora comunicare altri banchetti, vi invitiamo a farlo ENTRO E NON OLTRE LE ORE 24.00 DI STASERA, altrimenti sarà impossibile richiedere tutte le necessarie autorizzazioni.

Il nostro Segretario Nazionale Maurizio Acerbo “si possono battere i clan mafiosi anche senza 41bis” pubblichiamo anche noi una intervista di Rocco Vazzana dal "Dubbio" del 10 Gennaio 2018

“Vogliamo essere popolari ma non populisti-qualunquisti, per questo chiediamo l’abolizione dell’ergastolo e del carcere duro”. “Siamo convinti che si possano combattere le mafie sostenendo lo stato di diritto”. Maurizio Acerbo, segretario di Rifondazione comunista, spiega così la posizione di Potere al Popolo – la lista a cui il suo partito aderisce – sull’abolizione del carcere duro per i mafiosi. Potere al Popolo è l’unico soggetto politico che chiede esplicitamente l’abolizione del 41bis e dell’ergastolo. Come mai una scelta così radicale e in qualche modo impopolare? Non capisco la sorpresa.

Pubblichiamo, cari compagni, la Delibera del Comitato Politico Federale del nostro partito del 22 Dicembre 2017

Pubblichiamo, cari compagni, la Delibera del C.P.F. del PRC del 22 Dicembre 2017 che preso atto della volontà di tutti gli iscritti al nostro Circolo di rilanciare l’attività e l’iniziativa politica del PRC nel nostro territorio particolarmente segnato dal disagio sociale e considerata la grave crisi organizzativa e politica che ha investito il nostro Circolo “Valerio Panzironi” a seguito della fuoriuscita dal Partito di un consistente numero di iscritte/i, tra cui la quasi totalità delle/i componenti il Comitato Direttivo; delibera Il commissariamento del Circolo “Valerio Panzironi” ed affida al Segretario della Federazione, compagno Vito Meloni, il compito di commissario.

DELIBERA COMMISSARIAMENTO CIRCOLO “V. PANZIRONI”

 

Il Comitato politico della Federazione di Roma

 

COMUNICATO del Compagno Vito Meloni - Segretario Federazione di Roma PRC e del Compagno Giovanni Ammendola - Responsabile Antifascismo Federazione di Roma PRC -INTOLLERABILE ASSALTO di FORZA NUOVA alla SEDE de "LA REPUBBLICA"-

 

Partito della Rifondazione Comunista
Federazione di Roma

          

 

Alle compagne e ai  compagni della Federazione PRC di Roma

 

INTOLLERABILE ASSALTO FORZA NUOVA 

a SEDE de "LA REPUBBLICA"

 

L'assalto di Forza Nuova alla sede de La Repubblica è un atto intollerabile portato avanti con i metodi squadristici tipici di questa organizzazione neofascista.

Partito della Rifondazione Comunista. Impegni per i prossimi giorni. Ci aspetta una settimana densa di appuntamenti

Partito della Rifondazione Comunista
Federazione di Roma

          

 

Alle compagne e ai  compagni della Federazione PRC di Roma

 

IMPORTANTE!!!

 IMPEGNI PROSSIMI GIORNI

 

 

Care compagne e cari compagni,

 

ci aspetta una settimana densa di appuntamenti, come potete leggere di seguito:

 

*MARTEDI'* *5*

 

Assemblea in Campidoglio dalle 15 alle 17 sul tema dei trasporti. Ve ne avevamo dato preavviso via mail; alla luce dell'annullamento dello sciopero da parte della commissione di garanzia è ancora più importante partecipare numerosi.

 

 *MERCOLEDÌ* *6* 

 

Care compagne cari compagni pubblichiamo l’Ordine del Giorno approvato dal Comitato Politico Nazionale del PRC-SE contro il Golpe elettorale in Honduras, in atto in queste ore.

CONTRO IL GOLPE ELETTORALE IN HONDURAS: SOLIDARIETA’ AL POPOLO HONDUREGNO ED AI MEMBRI DELL’ALLEANZA D’OPPOSIZIONE CONTRO LA DITTATURA

L’Honduras vive dal 2009 un regime instaurato da un golpe di Stato appoggiato dagli Stati Uniti, contro il legittimo presidente costituzionale Mel Zelaya. Un regime da subito riconosciuto dall’Unione Europea e dagli Stati Uniti, spietatamente neo-liberale, oligarchico, corrotto e violento.

L’Honduras non è un Paese qualsiasi del Centro America. Sin dai tempi della United Fruit, fino agli anni delle basi paramilitari della “contra” antisandinista nicaraguense, il Paese è sempre servito da piattaforma di sostegno alle violente politiche militariste degli Stati Uniti nella regione con la presenza di importanti basi militari di Washington.

Care Compagne Cari Compagni pubblichiamo il comunicato del PRC-SE sul respingimento della Compagna palestinese Leila Khaled avvenuto a Roma Fiumicino. Decisione gravissima e illegittima.

Le forze di polizia italiane hanno impedito l’ingresso in Italia alla palestinese Leila Khaled, dirigente del Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina. PRC-SE: A SOSTEGNO DELLA RESISTENZA PALESTINESE, CONTRO L’ASSURDO RIMPATRIO DI LEILA KHALED. Con una decisione gravissima e illegittima, le forze di polizia italiane hanno impedito l’ingresso in Italia alla palestinese Leila Khaled, dirigente del Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina. Leila avrebbe dovuto prendere parte a pubbliche iniziative, già comunicate agli organi di informazione, a Milano, Napoli e Roma. Ma è stata bloccata all’aeroporto di Fiumicino, e costretta a prendere il primo volo di ritorno per la Giordania, Paese in cui si era regolarmente imbarcata.

breve report della riunione con i segretari e le segretarie delle Federazioni del Lazio, tenutasi il 22 novembre scorso, a cui era presente il compagno Raffaele Tecce, responsabile Enti Locali della segreteria nazionale del PRC.

Care compagne e cari compagni, pubblichiamo un breve report della riunione con i segretari e le segretarie delle Federazioni del Lazio, tenutasi il 22 novembre scorso, a cui era presente il compagno Raffaele Tecce, responsabile Enti Locali della segreteria nazionale del PRC.
 
Alla riunione, pur mancando alcuni segretari di Federazione, si è convenuto su questi punti:
1.

Partito della Rifondazione Comunista. Assemblea cittadina MARTEDI' 28 NOVEMBRE ore 18.00 e CPF straordinario GIOVEDI' 30 NOVEMBRE ore 18.30 nella sede del nostro Circolo nel lotto 25 delle case popolari di Primavalle in Via Lorenzo Litta

Partito della Rifondazione Comunista. Federazione di Roma. Alle compagne e ai  compagni della Federazione PRC di Roma Ai componenti del CPF IMPORTANTE!!! Assemblea cittadina MARTEDI' 28 NOVEMBRE ore 18.00 CPF straordinario GIOVEDI' 30 NOVEMBRE ore 18.30 sede circolo Primavalle Care compagne e cari compagni, come sicuramente saprete domani, Martedì 28 novembre alle ore 18,00 in Viale delle Province 196, si terrà l'Assemblea territoriale romana per la costruzione di una lista popolare di sinistra alle prossime elezioni politiche. Questa tappa si iscrive nel percorso lanciato lo scorso 18 novembre nell'assemblea del Teatro Italia che vede impegnato tutto il Partito. Dobbiamo essere consapevoli che il cammino che abbiamo davanti sarà duro e, ancora una volta, che gli esiti di questo percorso non sono scontati; molto dipende anche da come noi ci saremo.

Concreta solidarietà con il popolo curdo! Di seguito le manifestazioni organizzate per la libertà di Ocalan e tutti prigionieri politici in Turchia.

Care/i Compagne/i invitiamo tutti i compagni iscritti al nostro Circolo Territoriale del PRC di Primavalle “Valerio Panzironi”  alla attiva e concreta solidarietà con il popolo curdo e a  partecipare in massa alle manifestazioni organizzate  per la libertà di Ocalan e tutti prigionieri politici in Turchia.

Appuntamenti ROMA 16 NOV - Presidio ore 15:00 alle ore 17:00 Piazza della Bocca della Verità  FIRENZE 18 NOV - Incontro pubblico ore 17:00 Casa del Popolo in via Vittorio Emanuele 135 BOLZANO 18 NOV - Manifestazione Ore 15: 00 Parco della Stazione GROSSETO 18 NOV - Corteo ore 14:30 Stazione di Grosseto alla Piazza D'uomo

--

UIKI Onlus

Ufficio d’Informazione del Kurdistan in Italia

Via Ricasoli 16, 00185 Roma, Italia

Tel. : +39 06 64 87 11 76

Email : info.uikionlus@gmail.com , info@uikionlus.com

Web : www.uikionlus.com

Facebook : UIKIOnlus

Twitter : @UIKIOnlus

Google + : 102888820591798560472

NO ALLE SANZIONI UE CONTRO IL VENEZUELA BOLIVARIANO

Care-i compagne-i riceviamo e volentieri pubblichiamo il comunicato del Compagno Marco Consolo Rifondazione Comunista – Sinistra Europea sulle sanzioni della Unione Europea contro il Venezuela bolivariano. NO SANZIONI UE CONTRO IL VENEZUELA BOLIVARIANO ! Le nuove sanzioni decretate dal Consiglio dei Ministri degli Esteri della UE contro il Venezuela sono l’ennesima dimostrazione della totale subordinazione della politica estera dell’Unione Europea agli Stati Uniti. Con una sfacciata violazione del diritto internazionale, la Ue a “stelle e strisce” vara sanzioni illegali, assurde e inefficaci, rinunciando ad avere un ruolo autonomo da Washington. Rifondazione Comunista condanna, ancora una volta, la sfacciata ingerenza della UE e della sua rappresentante per la politica estera, Federica Mogherini, che continua a gettare benzina sul fuoco, invece di favorire il dialogo tra il governo di Nicolas Maduro e l’opposizione, che stava per riiniziare in Repubblica Dominicana.

PARMA, LUNEDI’ 20 NOVEMBRE ORE 18.00 PRESSO IL CIRCOLO ARCI LONGHI, VICOLO SANTA MARIA 2 PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI SAMIR AMIN: OTTOBRE '17: IERI E DOMANI

Cari Compagni ci piace ricordare questo importante e interessante appuntamento, per chi vuole e può, a PARMA,
LUNEDI’ 20 NOVEMBRE alle ORE 18.00
PRESSO IL CIRCOLO ARCI LONGHI, VICOLO SANTA MARIA 2
ci sarà la PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI SAMIR AMIN:
OTTOBRE '17: IERI E DOMANI
PRESENTAZIONE a cura DELL’ASSOCIAZIONE MARX XXI
CON i Compagni
ANDREA CATONE, DIRETTORE DELLA RIVISTA MARXVENTUNO
LORENZO BATTISTI, DELLA REDAZIONE DEL SITO MARX21.IT

Alle ore 17 di Mercoledì 27 Settembre si terrà una Assemblea all'Università "La Sapienza" nell'Edificio di Lettere aula "A" al secondo piano per ricordare l'anniversario della morte Walter Rossi e lanciare la giornata di Lotta di Sabato 30 Settembre

Per lanciare la giornata di Lotta di Sabato 30 Settembre in memoria di Walter, all'Università "La Sapienza" nell'Edificio di Lettere aula "A" al secondo piano alle ore 17 di Mercoledì 27 Settembre si terrà una Assemblea per ricordare oggi l'anniversario della sua morte e per opporsi oggi a questo sistema, per una società migliore, contro ogni sfruttamento, contro le violenze dei fascisti dei razzisti dei maschilisti, contro le guerre tra poveri alimentate dai movimenti di destra.

VERTICALE E ORIZZONTALE pubblichiamo l’intervento di Franco Astengo

Nell’assistere a ciò che sta accadendo attorno alla vicenda della legge elettorale diventa difficile non usare il termine “partitocrazia”, inventato da Maranini sul finire degli anni’40 con intenzioni dispregiative per la classe politica di allora.

Un termine quello di partitocrazia che non si vorrebbe usare perché sicuramente dall’eccessivo sapore qualunquistico, ma temo non ci sia nulla da fare.

Ci troviamo, infatti, di fronte all’odioso esercizio di un potere usato, soprattutto con la complicità della cosiddetta “grande stampa” e della televisione, utilizzando argomenti del tutto mistificatori al fine di conservare l’incostituzionale potestà di “nominare” d’ufficio i membri del Parlamento anziché farli eleggere liberamente dal corpo elettorale come prevede la Costituzione: un diritto già leso con la legge maggioritario / proporzionale del 1993 e poi del tutto negato alle elettrici e agli elettori italiani almeno dalle elezioni legislative del 2006.

COME DESTINARE IL 2 X MILLE DELL’IRPEF AL PRC –SE

Due per mille

COME DESTINARE IL 2 X MILLE DELL’IRPEF AL PRC –SE
Ogni contribuente può destinare, senza oneri aggiuntivi, il 2 per mille della propria Irpef a favore dei Partiti iscritti ad apposito Albo. In caso non venga data nessuna indicazione il 2 per mille resterà all’erario. Non solo chi presenterà la dichiarazione dei redditi (modello 730 o il modello Unico delle persone fisiche), ma anche chi, seppur titolare di reddito, è esonerato dall’obbligo di presentazione della dichiarazione dei redditi può disporre che il 2 per mille venga destinato al Prc-Se.

Condividi contenuti